Home / IMPOSTA DI SOGGIORNO / L’imposta di Soggiorno Oesis

L’imposta di Soggiorno Oesis

Posted on

Abbiamo sviluppato la gestione dell’imposta di soggiorno per Comuni con elevati flussi.

L’esperienza della Dott.ssa Carpenedo e la visione tributaria-tecnica dell’imposta hanno permesso di ottenere un applicativo in grado di gestire migliaia di unità immobiliari, associandole alla banca dati catastale con un sistema innovativo, consentendo la gestione degli accertamenti e la gestione cartografica.

Le funzionalità predisposte sono finalizzate a rispondere alle sempre più frequenti richieste di chiarimenti della Corte dei Conti in ordine alla evasione dell’imposta ed alle strutture non censite.

Il PagoPa come sistema di pagamento nativo, consente la riconciliazione automatica avente una percentuale pari al 100% dei dovuti. Zero errori di pagamento, zero errori di riconciliazione, zero perdita di tempo sia per l’ufficio, sia per gli utenti.

Altre modalità di pagamento gestite sono il bonifico bancari il con Td896 ed F24. La riconciliazione dei vari metodi di pagamento consente minimi margini di errore.

Oesis IDS è Responsive. Termine utilizzato per indicare se una applicazione WEB si adatta ai vari dispositivi in uso. Dallo smartphone al PC a grande schermo, senza tralasciare Tablet e notebook. Il gestore emette la ricevuta al turista alla consegna della chiave dell’alloggio, sul pianerottolo in pochi istanti. E’ tardi deve inviare i dati a questura e ISTAT ? Nessun problema, con il sistema di gestione schedine PS e ISTAT. Inserisce il dato una sola volta per i tre principali adempimenti.

La documentazione prodotta da Oesis IDS, è personalizzabile per ogni comune.

Cartografia globale e pubblica con possibilità di inviare segnalazioni all’ufficio.

Gestione dei bollettari/ricevute ai turisti, sia cartacea che per mail. Generazione della dichiarazione direttamente dalle ricevute.

Vuoi maggiori informazioni ? Non esitare a contattarci. Con molto piacere ti contatteremo per rispondere alle richieste. Oesis, qualora fosse richiesto, prevede anche l’attività di consulenza sui tributi, non da professionisti esterni incaricati, ma direttamente dalla Dott.ssa Carpenedo Cristina.

L’assistenza tecnica ai gestori avviene per chatt, per mail, per telefono e per ticket. Ogni gestore avrà a disposizione il canale che preferisce.

Lascia un commento

Top